Come funziona il trattamento antimicrobico per superfici in alluminio

17 apr 2018

Maniglie, manopole, profili, pannelli di comando di elettrodomestici vengono classificati come superfici di contatto e possono costituire un ricettacolo di germi e microbi diventando veicolo di diffusione di pericolosi virus e batteri. Gli agenti pulenti e disinfettanti offrono un buon livello di igienizzazione, tuttavia limitato nel tempo.

Come possiamo, dunque, garantire una corretta igiene delle superfici con cui quotidianamente entriamo in contatto?

Anodica, in collaborazione con BioCote®, ha sviluppato HygenOx®. È un trattamento brevettato antimicrobico che unisce il processo di anodizzazione alla tecnologia antimicrobica e consiste nella diffusione di ioni di argento sull’intero spessore della superficie in alluminio. La componente trattata acquisisce nuove proprietà elettrochimiche a livello molecolare che riducono la carica batterica presente, portandola a valori prossimi allo zero (fino al 99,99%).

L’anodizzazione antibatterica dell’alluminio è un trattamento permanente che garantisce:

  • efficacia antimicrobica contro batteri, funghi e virus (batteri MRSA, Escherichia Coli oppure virus H1N1);
  • valorizzazione a livello estetico, con look e solidità delle componenti inalterati nel tempo;
  • elevata resistenza all’usura, al calore e alla corrosione;
  • riduzione di contaminazioni incrociate (cross contamination);
  • certificazione secondo il protocollo internazionale HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points - Analisi dei pericoli e punti critici di controllo);
  • facilità di pulizia.

Il trattamento antibatterico dell’alluminio HygenOx® può essere applicato come finitura di superfici e componenti di ambienti domestici e professionali per importanti settori, come:

  • ristorazione: componenti di strumenti ed utensili, superfici di lavoro;
  • sanitario: arredo medicale, componenti per articoli e apparecchiature medicali;
  • ambienti pubblici e ad alta frequentazione: scuole, asili, uffici;
  • automotive: mezzi di trasporto e veicoli pubblici.



L’obiettivo che ha portato allo sviluppo di questa esclusiva finitura antimicrobica è dare risposta ad un mercato esigente ed in espansione per il quale si stima una crescita di 3,8 miliardi di dollari ($3.8 billion) entro il 2020. HygenOx® è innovazione, perché unisce l’esigenza di mantenere un elevato e costante livello di igiene, ad un’esclusiva estetica e al design di prodotto. Il vantaggio di un’alta qualità a costi produttivi competitivi e con il beneficio di un minor impatto sull’ambiente, grazie alle nanotecnologie e ad un utilizzo mirato dei materiali.

Contatta il team Anodica per maggiori dettagli tecnici ed informazioni sui vantaggi del trattamento HygenOx®.