La progettazione di un nuovo prodotto in Anodica

22 feb 2019

Mattia Castellucci, R&D technical engineer di Anodica, ci parla della progettazione di prodotti innovativi, in equilibrio tra design e industrializzazione

anodica research and development team

“Quando racconto ai miei amici la mia “normale” giornata lavorativa in Anodica, spesso mi viene chiesto se sono io a realizzare il design dei prodotti per i nostri clienti. E ogni volta cerco di trovare le parole giuste per spiegare che no, non faccio il designer: non ne sarei capace!




La parte più importante ed entusiasmante di ogni progetto che nasce in Anodica è proprio questa: interfacciarmi con designer e progettisti per trasformare i loro schizzi e disegni in prodotti industriali funzionali e di elevata qualità.

Questo è anche il cuore del nostro lavoro quotidiano: far combaciare le necessità di design con le caratteristiche tecniche dei materiali e dei processi produttivi.

Design e industrializzazione: è attorno a questi due cardini che ruota la progettazione di un nuovo prodotto in Anodica. Ovviamente non faccio tutto questo da solo: ogni progetto viene affrontato in team. In azienda abbiamo individuato uno specifico momento per farlo: lo chiamiamo Daily Scrum (termine mutuato dalla metodologia “Agile”).

Durante il Daily Scrum il progettista di riferimento presenta al team il componente che sta analizzando ed insieme si valutano le possibili soluzioni estetiche e funzionali, i rischi che possono presentarsi a livello produttivo, i dubbi che richiedono un confronto con gli uffici tecnici dei nostri clienti.

Tutto questo per garantire, oltre ad un prodotto eccellente, costi adeguati e un servizio ottimale.

La nascita di un prodotto innovativo è il risultato di più fattori, che cooperano perfettamente tra loro. Il dialogo con designer e progettisti dei clienti, la ricerca della soluzione migliore che porti all’industrializzazione dei componenti, l’attività organizzata del team all’interno dell’ufficio tecnico: è così che in Anodica generiamo reale valore per il nostro cliente.

È un lavoro ricco di sfide, che si rinnovano ogni giorno. I momenti di fatica e di dubbio non mancano, ma vedere i nostri clienti soddisfatti ci riempie sempre di energia!”