La Lean Production a 360°

Come Anodica ha riorganizzato la produzione ed ottimizzato i processi aziendali

Nuove strategie per evitare sprechi, generare valore e puntare all'eccellenza

Non adottato a sufficienza e non sempre compreso a pieno, il concetto di Lean Production fatica tutt’oggi a farsi largo tra i processi aziendali, sia che si parli di piccole realtà, sia che si tratti di aziende più strutturate. Ma partiamo dall’inizio: che cosa si intende per Lean Production?

La Lean Production (in italiano: Produzione Snella) è quella filosofia organizzativa che considera un insieme di tecniche, processi e strategie per eliminare gli sprechi di risorse (materiali, di tempo e finanziarie), creare valore per il mercato e migliorare l’intero processo produttivo con il fine di raggiungere l’eccellenza operativa.
Nel 2008 Anodica ha scelto di adottare il metodo Lean, investendo risorse e formando i propri dipendenti, affinché chiunque potesse trarre il massimo vantaggio da questa filosofia.
Negli anni il metodo Lean è diventato il principio che guida ogni singola decisione di Anodica e, sin dai primi mesi, è stato possibile vederne i risultati in termini di miglioramento dell’efficienza produttiva.

L’approccio di Anodica Trevigiana al metodo Lean

Alla base della Lean Production troviamo 5 principi fondamentali e Anodica, oggi come ieri, si impegna ad ottimizzare continuamente il proprio modo di operare seguendo queste linee guida:
  1. Definire il valore percepito dal cliente
    Identificare le attività che portano effettivamente valore ai clienti ed investire tempo e risorse su di esse: questa è la chiave per il successo di Anodica.
  2. Identificare il Flusso di valore
    Dopo aver individuato le attività che generano valore per il target, è essenziale evitare gli sprechi riducendo tutte quelle attività che non generano valore aggiunto.
  3. Generare un flusso continuo di produzione
    Negli anni Anodica ha lavorato per creare linee produttive senza interruzioni, in modo da generare un vero e proprio flusso continuo, evitare inefficienze, ritardi e sprechi di tempo.
  4. Implementare un sistema Pull
    Per aumentare l'efficienza produttiva diventa fondamentale fare in modo che la produzione e la fornitura rispecchino sempre le reali esigenze del mercato e le richieste dei clienti.
  5. Migliorare continuamente
    Nessun processo è perfetto e qualsiasi azione può sempre essere migliorata. Ecco perché Anodica non smette mai di crescere, formare i propri dipendenti ed ottimizzare i processi produttivi.


Una nuova filosofia produttiva che ha cambiato il modo di pensare

Per ottimizzare i processi produttivi in un’ottica Lean, Anodica ha deciso di riorganizzare l’intero sistema produttivo, passando dallo schema tradizionale diviso in reparti di lavorazione, ad uno più innovativo diviso per linee di produzione dedicate a famiglie di prodotto.

In questo modo la produzione è ora divisa in team dedicati, composti da persone con competenze verticali e trasversali e organizzati da team leader capaci di incentivare il benessere collettivo e motivare il lavoro di squadra.

Consapevole che il processo di cambiamento non è concluso, Anodica continua a puntare all’eccellenza, rendendo le operazioni più efficienti giorno dopo giorno.
Per questo continua ad investire in formazione, nuove risorse e in nuovi metodi organizzativi.
Il piano strategico di Anodica prevede l’estensione a tutti i dipendenti dei Coaching tra responsabili e collaboratori, al momento attivi solo negli uffici. In produzione, ad esempio, i Team Leaders attiveranno dei coaching a cadenza bi-settimanale o mensile con le proprie risorse per discutere della crescita, della formazione e del miglioramento continuo.

Il tutto è finalizzato a migliorare il lavoro, l'efficienza ma anche il benessere e la soddisfazione dei dipendenti, che Anodica considera la sua risorsa di maggiore valore. Per creare un ambiente sempre più stimolante ed offrire ai clienti, fornitori e partner un servizio sempre più efficiente ed affidabile.

Vuoi saperne di più? Leggi l’intervista a Fabio Consentino, Responsabile Magazzino e Logistica e scopri come Anodica ha rivoluzionato la logistica all’interno dei propri stabilimenti produttivi.

#Anodica #ATouchOfExcellence