Nichel free

Perché Nichel free?
I processi di anodizzazione di Anodica sono Nichel Free. Questa soluzione garantisce che i componenti in alluminio non solo risultino privi di rivestimenti, essendo lo strato di ossido parte integrante del metallo base, ma le eventuali minime addizioni di sostanze coloranti non presentano pericolosità o nocività né per l’uomo né per l’ambiente. Anodica ha inoltre deciso di effettuare la colorazione per adsorbimento piuttosto che utilizzare l’elettrocolorazione. Una soluzione meno convenzionale, che oltre ad evitare l’uso del nichel (allergenico e cancerogeno), comporta un costo di trattamento decisamente minore in virtù dei minori consumi elettrici, della minor complessità impiantistica e del fatto che si evita la gestione di sostanze pericolose. Il fissaggio a caldo, infine, evita l’uso di nichel e altre sostanze tossiche, riducendo anche l’inconveniente delle macchie lasciate dalle impronte digitali.

Vantaggi
Salute: i componenti vengono maneggiati o toccati dal consumatore oppure inseriti in apparecchi e oggetti che possono entrare in contatto con sostanze alimentari o con la pelle. La soluzione Nichel Free di Anodica evita il contatto con la sostanza.

Caratteristiche

  • Costi ridotti grazie alla colorazione ad adsorbimento
  • Personalizzazione: a livello cromatico e di finitura (acciao, oro, ottone, rame e bronzo, e sfumature di alluminio) e applicazione di loghi e marchi con serigrafia o etichette o con l’innovativa LaserOx.

Applicazioni
  • Settore dell’elettrodomestico e dell’arredamento: per esempio per maniglie, cornici, manopole o cruscotti
  • Preparazione professionale dei cibi: componenti per apparecchiature destinate alla ristorazione o alle comunità
  • Comparto medicale
  • Lusso: ad esempio prodotti di profumeria
  • Articoli sportivi